Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
Lorenzo viani Benedizione dei morti del mare, particolare
GIOVANNI PIERACCINI

Nasce a Viareggio il 25 novembre 1918.
Laureato in legge, allievo del Collegio Giuridico della Scuola Normale di Pisa.
Ha partecipato alla Resistenza nelle file socialiste in giovane età.
Nel 1944 sposa Vera Verdiani.

E’ stato:
  • Direttore del settimanale socialista "La Difesa"
  • Assessore al Comune di Firenze
  • Redattore della “Nazione del Popolo” e Condirettore del “Nuovo Corriere” dal 1944 al 1948
  • Membro del Parlamento per sei legislature (Deputato e Senatore)
  • Membro della Direzione del Partito Socialista Italiano (PSI)
  • Direttore dell’“Avanti!”, giornale ufficiale del Partito Socialista (1958-1963)
  • Ministro dei Lavori Pubblici (1963 – 1964)
  • Ministro del Bilancio e della Programmazione (1964 – 1968)
  • Presidente del Gruppo Senatoriale Socialista (1968-1973)
  • Ministro della Marina Mercantile (1973-1974)
  • Ministro della Ricerca Scientifica (1974)
  • Presidente dell’ASSITALIA (Società di Assicurazioni, 1978-1988)
  • Presidente della S.I.A.C. (Assicurazioni Crediti, specializzata per il Commercio Estero) dal 1979-1991
  • Presidente della SEC (Cantiere navale di Viareggio) dal 1979 alla fine degli anni 80
  • Membro del Consiglio Direttivo e del Comitato Esecutivo dell’UNIORIAS (fino al 1988)
  • Membro del Consiglio di Amministrazione e del Comitato Esecutivo della STET (fino al 1988)
  • Membro dell’Esecutivo del World Monument Fund (WMF) (fino al 1956)
  • (Fine cariche passate)

Attualmente è:
  • Presidente dell’ISLE (Istituto Studi Legislativi)
  • Presidente della Fondazione ROMAEUROPA (che organizza 26 paesi europei)
  • Accademico dell’Accademia delle Arti del Disegno – Firenze
  • Presidente Centro Internazionale di Studi per la Divulgazione della Musica Italiana
  • Presidente Amici dell’Opera di Roma
  • (Fine cariche attuali)

ONOREFICENZE
  • Cavaliere di Gran Croce”, massima onorificenza italiana
  • Commandeur de la Légion d’Honneur – Francia
  • Commandeur des Arts et des Lettres – Francia
  • Medaglia d’Oro della cultura – Italia
  • Varie onorificenze di diversi stati europei (Polonia, Svezia, Ungheria, ecc.)
  • (Fine onoreficenze)
  • Facebook
  • twitter
  • Google +
  • (Fine Navigatore Social)